Archivio

Archivio per la categoria ‘4 - Dalle Frazioni’

Lettera inviata da Luca Santini al Sindaco Lidia Bai per la vicenda del Consiglio di Frazione di Valpiana

4 aprile 2011

Luca Santini

Consigliere Comunale

Massa Marittima, 4 Aprile 2011

Al Sindaco di Massa Marittima

Con riferimento alla vicenda del Consiglio di Frazione di Valpiana, a seguito della denuncia del Gruppo Consiliare di Massa Comune, chiedo di sospendere ogni decisione fino a specifica riunione dei Capigruppo e comunque fino al prossimo Consiglio Comunale.

Distinti saluti

Luca Santini

Bruno Cutini (PRI) eletto Presidente del Consiglio di Frazione di Prata

1 marzo 2011

cutini11L’amico Bruno Cutini (in foto) è stato eletto all’unanimità Presidente del Consiglio di Frazione di Prata.

Tale riconoscenza le viene attribuita da tutti i componenti del Consiglio che lo hanno proposto per continuità e maggiore esperienza oltre che per l’impegno profuso durante il precedente mandato.

La Redazione de “L’Onda” augura a Bruno un proficuo lavoro per il bene della collettività di Prata.

Gli eletti nei Consigli di Frazione

4 gennaio 2011

cutini1Prata:

Cristian Verniani, Bruno Cutini (PRI), Sandra Barbi, Giacomo Bogi, Maurizio Castellazzi, Marcello Marchioni, Claudia Lenzi.

(in foto Bruno Cutini)

imagescaq4rsabValpiana:

Donatella Macchioni, Donatella Raugei, Lisa Taddei, Massimo Cavaglioni (PRI), Paola Carli, Giuseppe Vincenti, Filippo Pieri

(in foto Massimo Cavaglioni) Prosegui la lettura…

I Consigli di Frazione: articolo di cronaca

4 gennaio 2011

La Nazione del 4 Gennaio 2011

UFFICIALIZZATA dal consiglio comunale di Massa Marittima la composizione dei quattro consigli di frazione. L’ultimo atto, dopolanazione le assemblee tenutesi nelle rispettive frazioni culminate con l’elezione dei membri da parte dei residenti, ha visto la designazione dei due rappresentanti della maggioranza e di uno delle minoranze. Proprio sulla scelta di quest’ultimo si è consumato un singolare intermezzo. Il Pri con Luca Santini si è dissociato dal comportamento tenuto dal Pdl che, a suo giudizio, lo avrebbe ignorato appoggiandosi alle altre forze di minoranza nella spartizione delle designazioni. Niccioleta: Lamberto Ghigi, Davide Pedrini, Mirella Nesti, Melinda Villino, Prosegui la lettura…

Il periodico “L’Onda” è in arrivo nelle vostre famiglie

1 ottobre 2010

postinoCaro lettore,

in questi giorni, come nostra consuetudine, hai ricevuto o riceverai direttamente nella tua cassetta delle lettere il nostro periodico “L’Onda”.

Nel caso di mancata consegna ti preghiamo di comunicarcelo avvertendo  l’amico Walter Pepe o gli amici della redazione che puoi trovare fra i contatti di questo sito, anche utilizzando il nostro indirizzo e-mail (info@ondamassetana.it).

Se, invece, non hai mai ricevuto il nostro giornale e sei interessato alla sua lettura, allora ti invitiamo a contattare gli amici e le amiche della redazione** in modo da inserirti nel nostro indirizzario per poterti spedire, da ora in poi, le nuove uscite de “L’Onda” (se disponibili potrai richiedere e ricevere l’ultimo numero ed anche i precedenti).

Buona lettura, nella speranza che quello che scriviamo sia di stimolo alla dialettica politica della nostra città.

Prosegui la lettura…

Falusi: nominato a maggioranza il C.d.A.. Bruno Cutini rappresenta il PRI

11 dicembre 2009

cutiniIl Consiglio Comunale di Massa Marittima in data 11 Dicembre 2009 ha nominato il C.d.A. dell’Istituto Falusi.

Risultano eletti:

Diego Filippini, ex medico ospedaliero, Maria Angela Fusi, da tempo impegnata nel sociale, Michela Pini, direttrice di un analogo istituto geriatrico in provincia di Siena, Roberto Schiavetti, dirigente d’azienda, Bruno Cutini, direttore ufficio postale di Montieri, mentre per il Comune di Follonica sono stati nominati Assunta Astorino e Stefano Betti.

Bruno Cutini (in foto) rappresenta il Partito Repubblicano Italiano all’interno del C.d.A. dell’ Istituto Falusi.

Niccioleta, un nuovo futuro?

10 marzo 2009

di Marido Boni

Gli abitanti della Frazione mineraria attendono le prossime elezioni amministrative nella speranza mai venuta meno che queste possano essere portatrici di quel radicale cambiamento che la situazione locale richiede.
Niccioleta non vuole essere l’eterna Cenerentola.
E’ cosa legittima pretendere da coloro che assumeranno l’incarico di gestire la cosa pubblica e quindi dai nuovi amministratori, risposte concrete agli interrogativi che gli abitanti si pongono da troppo tempo.
Vorremmo insomma fosse spiegata la ragione di una mancata valorizzazione di questo luogo modesto quanto caratteristico.

Prosegui la lettura…

Sull’utilizzo del campo di calcio e delle attrezzature sportive di Niccioleta

24 febbraio 2009

Interpellanza del Gruppo Consiliare Nuova Prospettiva

Il sottoscritto consigliere comunale Guido Mario Biagini,

PREMESSO:

  1. Che le attrezzature sportive di Niccioleta ed in particolare il campo di calcio ed il campo da Tennis versano nel piu’ totale stato di abbandono dopo la chiusura dell’ attivita’ da parte dell’ ENI

Prosegui la lettura…