Home > 0 - News, 3 - Massa Marittima > SOLO PER SCHERZO?

SOLO PER SCHERZO?

29 ottobre 2016

Martedì 11 ottobre, come abbiamo già informato i nostri lettori, è avvenuta l’alternanza in casa repubblicana con l’ingresso in Consiglio Comunale di Alessandro Giuliani.

Non avevamo, però, riportato un fatto significativo che si è registrato nella stessa seduta di Consiglio.

Erano all’ordine del giorno le nomine in tutte le commissioni consiliari dei componenti della Minoranza in sostituzione dei Consiglieri Santini, dimissionario, e Galeotti dimissionario dalle commissioni di cui faceva parte.

Le nomine dovevano avvenire a scrutinio segreto ed il voto spettava ai membri della minoranza presenti in aula proprio perché si dovevano nominare altri rappresentanti della minoranza.

Non presente Giuliani perché ancora non insediato Consigliere, erano presenti tutti gli altri consiglieri di minoranza, ossia i tre consiglieri di Massa Comune.

Ebbene cosè uscito dall’urna?

Alessandro Giuliani è stato eletto a rappresentare la Minoranza in tutte le Commissioni Consigliari.

Come dobbiamo interpretare la decisione dei Consiglieri di Massa Comune di nominare a rappresentarli nelle commissioni consigliari un repubblicano, e proprio Alessandro Giuliani?

A prima vista si direbbe una provocazione? Uno scherzo? Una sfida?

Sarà.

Noi però vogliamo considerare l’atteggiamento mostrato dal Gruppo di Massa Comune come un segnale da non trascurare, da non perdere.

Perché non considerarla un timida apertura?

Non sarebbe del tutto fuori luogo perché tutti sappiamo che chi voglia vincere tra due anni e mezzo alle prossime elezioni comunali bisognerà che cominci a costruire un rapporto serio, ragionevole e convincente con il gruppo dei repubblicani e loro amici.

0 - News, 3 - Massa Marittima